INFORMAZIONI

NEWS > IL REGOLAMENTO 2013

IL REGOLAMENTO 2013
Qualcuno penserà che il romagna Challenge un vero regolamento non l'ha mai avuto. In effetti non si sbaglia o per lo meno un regolamento molto semplice c'era, ma non era mai stato messo nero su bianco. Ora abbiamo voluto farlo. 

Si tratta di una serie di poche regole che abbracciano diversi argomenti, nuove premiazioni ed anche e soprattutto alcuni messaggi importanti. Vi invitiamo a leggerlo interamente convinti che il nostro lavoro possa incontrare il vostro favore. 

Intanto è cambiato il numero delle prove, sono diventate 8, e di conseguenza anche il prezzo dell'abbonamento è cresciuto. Prezzo che comunque sconta 30 euro rispetto alle iscrizioni alle singole gare e quindi in pratica "regala una granfondo". Difficile, anzi impossibile lasciare fuori nuove realtà che possono dare valore aggiunto al circuito. Qualcosa in più si spende ma ci sarà una gara di livello in più e, magari, una trasferta fuori in meno..... 

Quello che è più importante è che il montepremi (anche questo nel complesso cresciuto rispetto allo scorso anno per l'introduzione di altre classifiche per le squadre e per l'incremento di premi per i vincitori di categoria) sarà a disposizione SOLO degli abbonati. La sottoscrizione dell'abbonamento è la condizione essenziale per entrare in classifica generale del circuito. 

Per chi pensa di non riuscire a partecipare a tutte le 8 gare ma vuole entrare in classifica dovrà comunque abbonarsi. Però abbiamo pensato al sistema della "portabilità dell'abbonamento" che vi invito a leggere dal regolamento. Molto semplice e sicuro per tutti (organizzatori ed atleti), consentirà di fare classifica e non spendere soldi in più. 

Il messaggio principale è su chi potrà abbonarsi (AMMISSIBILITA'). Non saranno ammesse le sottoscrizioni di abbonamento da parte di squalificati in corso di squalifica (e questo è ovvio) ma, allineandosi a quanto fanno tutti i circuiti simili al nostro, non saranno ammesse le iscrizioni anche di chi in passato ha avuto e già scontato una squalifica per doping. Vogliamo che il nostro circuito sia una sana competizione tra gente che pratica lo sport lealmente e per pura passione. 

Importanti le norme comportamentali che vogliono dare uniformità al circuito e dettare norme che ci auguriamo che i più riterranno ovvie, sempre meglio metterle nero su bianco, no? 

Vengono disciplinate le norme sui reclami, poca burocrazia, tempismo e molta praticità. 

Veniamo alle classifiche. A parte le classifiche individuali per Mediofondo e Granfondo per le varie categorie, resta la classifica per chilometri percorsi riservata alle squadre (questa l'unica classifica aperta anche ai chilometri dei non abbonati.....) e vengono introdotte le classifiche a squadre a tempi per le Mediofondo e le Granfondo. Montepremi più ridotto ma bastano 5 elementi per squadra e si può entrare in classifica. Ci è parso un bel modo di dare soddisfazione a chi vuole un aspetto più "race" del circuito che in definitiva è composto da gare competitive. 

Nuovo il sistema dei punteggi. Chi si piazza sempre tra i primi e dovesse mancare una gara in questo modo non viene risucchiato a metà classifica. 

Classifiche aggiornate puntualmente, velocemente e in maniera precisa grazie alla SDAM. L'aggiornamento tempestivo permetterà di premiare con una partenza privilegiata i primi 3 di categoria nella classifica provvisoria. 

Altre cose ed altre sorprese potrebbero aggiungersi sul discorso premiazioni, dovessero concretizzarsi le ufficializzeremo con puntuali news e conseguenti aggiunte nel regolamento. Ora non resta che abbonarsi.....

Romagna Challenge
Web Design Elevel