INFORMAZIONI

NEWS > LA FORTUNA AIUTA...CHI SE LO MERITA!!

LA FORTUNA AIUTA...CHI SE LO MERITA!!

In barba a tutte le previsioni che dicevano che di acqua ne avremmo presa (bisognava solo stabilire quanta....), la Fondo Vredstein Città di Riccione si è conclusa con un clima meteo nel quale neppure i più ottimisti osavano sperare.... Le non ottimistiche previsioni, per usare un eufemismo, hanno lasciato a letto i meno determinati ma hanno avuo torto.

Valeriano Pesaresi e il suo staff sono stati premiati per il grande lavoro svolto tra mille difficoltà con strade inagibili e permessi che tardavano ad arrivare. Non ultima la spada di Damocle sulla testa per la pioggia annunciata. Alla fine tutto si è svolto nella massima regolarità e senza particolari pericoli che non fossero ben segnalati. Un bravo a tutte le persone impegnate nell'organizzare la gara riccionese, Dalla scorta Tecnica ai volontari agli incroci e ai ristori, ognuno ha fatto il suo e quello che è stato offerto ai ciclisti è stato un servizio di prim'ordine. Puntuale e precisa la segnaletica con frecce chiare e ben visibili. Ciliegina sulla torta l'ottimo Pasta Party a cura dei ragazzi della Scuola Alberghiera.

Dal punto di vista tecnico la gara di oggi si conferma molto veloce e con salite pedalabili (a parte Mulazzano che alla fine pare una vera coltellata ma ci sta, per fortuna è corto....) e di conseguenza ritmo altissimo. Nel lungo davanti i soliti noti con i primi che sfiorano i 40 di media (!!), nel corto sottolineo con piacere la vittoria assoluta di Cristian Ballestri, classe '73, modenese di Vignola del Tree Team (già leader tra i Veterani in classifica), che ha battuto in volata un gupetto di 5 con secondo un altro abbonato, Mauro Mondaini (anche lui leader tra i Gentlemen) e al quinto posto, ma prmo tra gli Junoir Daniele Bedetti.

Ragazzi, complimenti a tutti, appuntamento a tutti per le classifiche aggiornate che saranno in rete mercoledì.

Prossimo appuntamento "pedalato" la Pantanissima di Cesenatico il 21 aprile, per adesso ci piacerebbe sapere cosa pensate del Romagna Challenge dopo le prime due prove. Suggerimenti e commenti che ritenete possano essere utili.

Romagna Challenge
Web Design Elevel